FINDMYLOST

FindMyLost è il primo Lost & Found social per ritrovare il proprio oggetto smarrito ovunque ci si trovi, 24/7.

153.000 €

153%

DA

30 Investitori

CHIUSO

29/05/2017 21.58.00

Startup Innovativa

Startup Innovativa Detrazioni fiscali al 30%. Non distribuisce utili

Target Min: 100K / Max: 300K

Min/Max target budget All-or-nothing: l'obiettivo minimo deve essere raggiunto nei giorni indicati

Pitch

 

FindMyLost (FML) è una startup fondata a Milano da una ex manager ora imprenditrice, un imprenditore in ambito IT e un avvocato. In un’epoca caratterizzata dai social, sembrava impossibile anche solo pensare alla mancanza di una piattaforma web tramite cui le persone potessero cercare e ritrovare i propri oggetti smarriti. Inoltre, dal punto di vista corporate, il processo di Lost & Found è oneroso, tecnologicamente arretrato e di conseguenza inefficiente. È qui che entra in gioco FML: offriamo alle aziende uno strumento innovativo per migliorare il servizio al cliente e aiutare le persone a riottenere quanto smarrito in maniera semplice ed efficace

 

Dopo il pilot ad EXPO2015, il team ha deciso di diventare più “strutturato”. A inizio 2016 nasce così FindMyLost S.r.l., dall’unione di competenze variegate e diversi background professionali, allo scopo di far crescere il modello FML ed elevarlo a uno standard a livello italiano e mondiale. 

The Problem

  •  Il servizio di Lost & Found è oneroso, datato e sottrae tempo prezioso che il personale aziendale potrebbe impiegare sulle attività core.
  • Le aziende hanno difficoltà a gestire e restituire il grande ammontare di oggetti smarriti raccolti all’interno delle proprie strutture.
  • Al momento non esiste un sistema online in grado di far dialogare le aziende con gli utenti.
  • La relazione di contatto tra gli utenti e il Customer Care dell’azienda è problematica da ambo le parti.

Per queste ragioni, il tasso di restituzione effettivo degli oggetti è troppo basso, decisamente inferiore a quello potenzialmente raggiungibile con un semplice aiuto tecnologico.

The Solution

  • Un sistema centralizzato e totalmente integrato per la gestione dell’intero processo di Lost & Found, dallo smarrimento di un oggetto, fino alla restituzione anche tramite spedizione. I risultati in termini di risparmio di costi e aumento dell’efficienza operativa sono immediati e permettono all’azienda di acquisire un vantaggio competitivo nei confronti dei propri concorrenti, ottenendo un sensibile miglioramento di reputation e di fidelizzazione dei clienti, che apprezzano l’impegno in servizi extra a loro dedicati.
  • Un database in cloud, affiancato ad un’app iOS/Android, a una Web-App e a un CMS per auto-gestire e organizzare l’immagazzinamento e la restituzione di tutti gli oggetti smarriti.
  • Un motore di ricerca semantico che permette agli utenti di effettuare una ricerca proattiva dei propri oggetti, autonomamente e da qualsiasi luogo, 24/7.
  • Un sistema di messaggistica integrato che mette in contatto il Customer Service dell’azienda e il proprietario dell’oggetto smarrito in maniera semplice, senza la necessità di effettuare chiamate internazionali o invii di email a cui raramente viene data una risposta tempestiva.

Il risultato è un tasso di restituzione decisamente più alto rispetto alle attuali soluzioni e la possibilità per le aziende di trasformare il servizio di Lost & Found in una fonte di ricavi accessoria (es. Tassa amministrativa o alert come "richiesta urgente") e allo stesso tempo migliorare la propria customer experience: un’opportunità di trasformare un centro di costo in un centro di profitto.

Market and competitors

Lato B2B, il valore stimato del Mercato Target europeo è pari a € 1,1 Mld (9% del Total Available Market o TAM).

I nostri clienti target sono divisi in tre cluster:

Tier 1: aziende che devono offrire, per legge, un servizio di Lost & Found;
Tier 2: aziende che hanno uno strong need;
Tier 3: aziende che vogliono migliorare la Customer Experience attraverso l’offerta di servizi innovativi.

I competitor principali di FML sono: MissingX (Norvegia), iLost (Olanda), Chargerback (USA), Crowdfind (USA). Nessuno offre un servizio interamente integrato, che include la spedizione, il pagamento online di commissioni per la gestione degli oggetti, la possibilità per il “ritrovatore” di ricevere un reward; inoltre la maggior parte di essi è costituito semplicemente da un form online avanzato.

Business Model

 Il Business Model è principalmente B2B e quindi incentrato sul mondo Corporate.

La mission della società è semplificare la gestione del Lost & Found e renderlo più efficiente, attraverso l’offerta di un servizio di Customer Care innovativo, digitale e interamente integrato.

  • Lato B2B – modello SaaS: set up fee + fee mensile
  • Lato B2C – modello Freemium

Obiettivo di lungo termine: marketplace per gli oggetti non restituiti, con modalità di asta (dal 2018).

I principali flussi di ricavi sono:

- Set up fee: Gratuita (Basic Edition) – € 2.000 (Standard Edition) – da definire (Advanced Edition – in media tra € 5.000 – € 10.000)

- Fee mensile: variabile in base al numero di oggetti ritrovati/sedi dell’azienda cliente

- Commissione sulle transazioni online (freemium) 

Strategy

Vendite

  • Vendita diretta: attività di vendita proattiva da parte del team nei confronti di tre cluster di clienti (vedi dettagli nella sezione Ampiezza del mercato);
  • Partnership: accordi con aziende che potrebbero generare potenziali sinergie (es. aziende con focus sul settore della mobility o sui servizi alle municipalità);
  • Vendita indiretta: tramite l’attivazione di agenti plurimandatari specializzati.
    Business development

Mercati Italia e UK (2017);

  • In Italia, nel 2017, il focus è sui clienti di Tier 1, che rappresentano approssimativamente il 50% del totale del fatturato atteso (penetrazione del TM 1%). FML inizierà a targettizzare i clienti di Tier 2 e Tier 3 durante l’anno. Tuttavia, la penetrazione dei due cluster rimane un obiettivo per il 2018/19;
  • In UK, nel 2017, il focus principale è sulle TOCs (Tier 1), che rappresentano un mercato più ampio e più sviluppato rispetto a quello italiano (25% del totale del fatturato atteso, considerando in modo conservativo la firma di due contratti).
  • Il numero atteso totale di contratti firmati per il 2017 è di 35 (un contratto/mese per persona), ipotizzando che la gran parte di essi sia la naturale conclusione delle attività del 2016.

Financial Projection

Si stima di raggiungere il break-even nel 2017, in seguito alla penetrazione del mercato italiano e all’avvio del processo di internazionalizzazione in UK. Si stimano flussi di cassa positivi per il 2017 grazie ai revenue stream e al supporto dato dall’attività di fundraising.

 

Scenario con raccolta € 300K

Marketing il 60% dei fondi saranno dedicati al digital advertising e alle campagne di marketing offlineper supportare l’attività di comunicazione dei clienti, oltre a facilitare la chiusura dei contratti con i clienti in pipeline, accorciando il ciclo di vendita. Una collaborazione win-win con i clienti business, insieme a campagne online tramite i social network, porta all’aumento della base di utenti.

Roadmap della piattaforma il 7% dei fondi saranno dedicati allo sviluppo di nuove funzionalità in accordo con l’evoluzione della piattaforma. Inoltre, nuove funzionalità sono sviluppate sotto commissione dei clienti.

Nuove assunzioni nel Team Business Development Manager e Marketing Manager. Circa il 33% dei fondi sarà dedicato al team, alla cui copertura si provvederà anche grazie all’autofinanziamento dell’azienda.

 

Scenario con raccolta inferiore a € 300K

Nello scenario di raccolta compreso tra gli 100K e gli 300K prevediamo di ridurre in proporzione le spese di marketing e quelle per il team, in particolare sulla figura del Marketing Manager, mentre il capitale allocato nella road map della piattaforma verrebbe ridotto in maniera marginale.

FML è alla ricerca di partner finanziari e strategici pronti a supportare il business tramite:

Introduzione a nuovi potenziali clienti;
Marketing & Business Development Strategy;
Rafforzamento del team commerciale.

Financials

100.000 €
300.000 €
Equity
1.500.000 €
6,25 % (basate sull'importo minimo)

Contatti

Location

Not specified...

DICCI COSA NE PENSI!

Questa campagna non è ancora iniziata e sei stato selezionato tra i primi investitori ad avere accesso a questa esclusiva opportunità. Raccontaci cosa ne pensi e manifesta il tuo interesse. Amiamo i feedback dei nostri utenti!

Scrivi qui il tuo indirizzo email per essere ricontattato

Quanto vorresti investire? (interesse non vincolante).

Vuoi lasciare un tuo feedback per questa campagna?