Soisy

SOISY

Pagamenti rateali per acquisti su e-commerce, finanziati da investitori privati in un marketplace peer to peer.

Servizi Finanziari

1.250.000 €

250%
confermati: 709.500 €

DA

90 Investitori

CHIUSO

14/11/2018

Startup Innovativa

Startup Innovativa Detrazioni fiscali al 30%. Non distribuisce utili

All-or-Nothing

L'obiettivo minimo deve essere raggiunto nei giorni indicati

Pitch

Soisy vuole reinventare il mondo dei pagamenti rateali di beni e servizi su e-commerce. Usiamo la tecnologia per offrire un’esperienza di pagamento semplice e veloce agli e-commerce e ai loro clienti. Permettiamo a investitori esterni di finanziare i pagamenti rateali sul nostro marketplace .

Grazie a Soisy i clienti degli e-commerce partner possono acquistare pagando a rate. Questa opzione dà l’opportunità ai clienti di fare più acquisti e di gestire meglio i flussi di pagamento. Tuttavia, le offerte esistenti sul mercato sono difficili da integrare per gli e-commerce e complicate da utilizzare per i clienti finali.

Tutti i pagamenti rateali sono finanziati da investitori privati e istituzionali nel nostro marketplace. Questi clienti sostituiscono di fatto la banca e godono dei suoi benefici, in particolare di un rendimento più elevato rispetto a forme di investimento tradizionali.

Abbiamo fondato Soisy dopo una lunga esperienza da manager nel mondo finanziario, con l’obiettivo di rendere i prestiti digitali semplici e convenienti. Pensavamo, e continuiamo a pensare, che i marketplace di prestiti tra privati siano la forma più efficiente di offrire prestiti e nel 2016 abbiamo lanciato il marketplace di Soisy per finanziare prestiti personali.

Abbiamo però capito abbastanza in fretta che sarebbe stato molto più interessante offrire un pagamento rateale su e-commerce e nel 2017 ci siamo quindi spostati su questo modello di business.

Nel breve periodo abbiamo visto diminuire i ricavi, ma i numeri ci hanno presto dato ragione: da allora siamo cresciuti di circa il 18% al mese, cioè circa il 500% annuo.

Oltre all’apprezzamento dei clienti abbiamo ricevuto anche quello di esperti del settore: siamo stati selezionati da Startupbootcamp, uno dei principali acceleratori mondiali, tra le 10 startup del programma Fintech&Cybersecurity 2018, su 540 candidati da tutto il mondo.

Nell’ambito del programma, Startupbootcamp investirà nel capitale di Soisy e offrirà servizi di consulenza e accesso al suo ampio network di investitori ed e-commerce internazionali.

The Problem

Il 46% degli italiani acquista online, ma pochissimi tra loro pagano a rate i loro acquisti. Eppure nei negozi fisici vengono finanziati ogni anno 23 mld € di prestiti, anche escludendo i prestiti auto.

La ragione di questa differenza è il primo problema che risolviamo: non esiste una soluzione efficace per il pagamento rateale su e-commerce; le soluzioni esistenti al momento sono:

  • difficili da integrare per gli e-commerce
  • lente e macchinose per i clienti finali.

La nostra ricerca di mercato e l’esperienza degli ultimi 18 mesi mostrano che questo è un problema molto sentito dagli e-commerce e che diventerà sempre più rilevante con il progressivo spostamento delle vendite dai canali fisici a quelli digitali.

Per finanziare questi pagamenti rateali risolviamo un secondo problema: gli investimenti tradizionali come conti deposito e obbligazioni danno rendimenti molto bassi, spesso vicini allo zero. Infatti per migliorare i propri guadagni, molti investitori si stanno spostando verso forme d'investimento alternative come i prestiti su marketplace, che sono cresciuti nell’ultimo anno di +85% e si apprestano a superare 1 mld € di investimenti cumulati.

The Solution

La soluzione di Soisy è un marketplace basato sulla tecnologia, che permette l’incontro tra domanda e offerta di finanziamenti.

Per il pagamento rateale su e-commerce offriamo una application online per i finanziamenti al punto vendita che:

  • è facile da integrare via plugin o API
  • permette di pagare un acquisto a rate con un’esperienza utente semplice e veloce

Per il problema del rendimento degli investitori diamo loro la possibilità di finanziare gli acquisti a rate nel marketplace. In questo modo ottengono un rendimento del 4%-8%.

Per diminuire il rischio offriamo anche uno schema di protezione con un Salvadanaio di Garanzia che limita il rendimento al 4% ma ripaga in caso di insolvenza.

Quella di finanziare i prestiti tramite un marketplace e non, per esempio, di costruire una banca è una scelta fondante per Soisy.

Il marketplace infatti ha 3 grandi vantaggi rispetto ai competitor tradizionali:

  1. ha costi inferiori, per il minor livello di regolamentazione e la maggior trasparenza
  2. ha un tasso di crescita maggiore, perché è aperto a un maggior numero di investitori
  3. è più sicuro per il sistema finanziario, perché non pone i rischi di una banca tradizionale.

Il modello di marketplace ci darà anche una maggiore flessibilità in futuro nell’adattare il business model e cogliere ulteriori possibilità di sviluppo.

Market and competitors

Il panorama competitivo in cui ci muoviamo è popolato da numerosi attori, nessuno però con il nostro posizionamento.

Dal lato dei finanziamenti, nessuna finanziaria in Italia offre una soluzione tecnologica comparabile alla nostra per facilità di integrazione e esperienza utente.

Dal lato degli investimenti nessun altro marketplace permette di investire in prestiti finalizzati all’acquisto su e-commerce, una categoria di prestiti con un rapporto rischio-rendimento particolarmente interessante.

Business Model

Soisy riceve una commissione di circa 1,8% su ogni pagamento rateale finanziato e una seconda commissione pari al 10% su ogni pagamento interessi in favore degli investitori.

Il nostro modello di business è operativo ed è stato validato negli ultimi 18 mesi.

Già 2.000 clienti hanno scelto di acquistare a rate su 100 e-commerce e negozi partner di Soisy, nei settori arredamento, moda, sport.

Questi clienti sono sono stati finanziati da 600 investitori, piccoli risparmiatori che vogliono diversificare il loro portafoglio e ottenere un rendimento superiore alle forme di investimento tradizionali.

Strategy

Nel prossimo futuro rimarremo concentrati sulla crescita del business, più che sull’ottimizzazione di ricavi e costi.

Ci troviamo infatti in un mercato privo di veri competitor, dove è importante crescere in fretta per stabilire una posizione preminente. Una volta raggiunto questo obiettivo ci preoccuperemo di migliorare la nostra redditività.

In questo momento acquisiamo nuovi e-commerce con un processo di vendita B2B (contatto diretto, partecipazione a eventi) e nuovi investitori tramite passaparola e campagne pubblicitarie.

In futuro accelereremo questo processo sui 2 mercati:

  • integrando Soisy come metodo di pagamento rateale all’interno di gateway di pagamento italiani ed europei, per raggiungere una platea di e-commerce più vasta;
  • con proposte commerciali verso i consulenti finanziari indipendenti e con partnership con investitori istituzionali specializzati nell’investimento in marketplace lending, per aumentare i volumi di investimenti disponibili.

Infine, un’ulteriore linea di sviluppo che intraprenderemo è quella dell’internazionalizzazione. La principale richiesta che riceviamo dagli e-commmerce è infatti di poter offrire il prodotto rateale anche a clienti non italiani.

Nel prossimo anno abbiamo quindi intenzione di offrire questa possibilità in almeno altri 2 paesi. La nostra struttura come marketplace ci darà un forte vantaggio in questa espansione, perché saremo in grado, se necessario, di collaborare con società finanziarie locali e guadagnare in velocità.

Questa espansione è anche una delle principali ragioni per cui abbiamo deciso di lanciare l’attuale aumento di capitale, con cui puntiamo a raccogliere tra 500.000 e 900.000 € che ci daranno 12-18 mesi di indipendenza finanziaria.

La partecipazione al programma Fintech StartupBootcamp, uno dei principali acceleratori mondiali, ci darà ulteriori opportunità di sviluppo internazionale su entrambi i mercati in cui operiamo.

Financial Projection

Prevediamo di arrivare al break even nel 2021, con:

  • finanziato annuo di 82 mln €
  • 1,8 mln € di ricavi
  • 1 mln € di costi variabili
  • 0,8 mln € di costi fissi.

Poiché la struttura dei ricavi e dei costi è già stata validata, il raggiungimento del break even dipende da queste 3 ipotesi chiave:

  • i volumi di nuovi prestiti cresceranno a ritmi più bassi dell’attuale: 17% al mese nel 2018, 12% nel 2019, 8% nel 2020, 4% nel 2021
  • gli investitori istituzionali finanzieranno quote crescenti dei nuovi prestiti, fino a coprire il 70% nel 2021
  • i costi variabili diminuiranno in percentuale dei ricavi, sia per l’aumento dell’importo medio del prestito, sia per l’ottimizzazione dei costi legati al supporto.

 

Il fabbisogno di capitale per arrivare al break even sarà di circa 2 mln €. In questo round raccoglieremo fino a 1,25 mln €, per la maggior parte tramite la campagna di crowdfunding.

Pianificheremo un nuovo round nel 2020 per raccogliere il capitale necessario per il break even, tramite un’altra campagna di crowdfunding o con l’intervento di un investitore specializzato. 

QUOTE E REWARD

Durante la campagna offriremo la possibilità di acquistare 36.000 azioni a un prezzo di 25 € per azione. Gli investitori potranno acquistare da un minimo di 20 a un massimo di 10.000 azioni (investendo da 500 € a 250.000 €):

  • gli investitori con un capitale di almeno 30.000 € otterranno azioni ordinarie con diritto di voto
  • gli altri investitori otterranno azioni di tipo C senza diritto di voto.

Il ritorno per gli investitori deriverà dalle opportunità di “exit”, cioé dalla vendita o quotazione della società. 

La exit più probabile è la vendita a un altro operatore che possa accelerare la crescita, per esempio:

  • banche o finanziarie interessate all’espansione sul mondo digitale
  • lender esteri specializzati nel mondo online e interessati all’ingresso sul mercato italiano
  • altri operatori del mondo digitale, specie specializzati in pagamenti.

Un’operazione di questo tipo potrà avvenire anche prima del break even, perché il valore ricercato dal potenziale acquirente sarà la possibilità di accelerare la crescita di Soisy grazie alla sua base clienti o ad altre sinergie.

Uno scenario ancora più interessante sarebbe quello in cui Soisy continuasse a crescere come operatore indipendente. In questo caso la liquidabilità sarebbe garantita dalla quotazione sul mercato azionario.

In questo caso il valore della società sarebbe dipendente dalla dimensione raggiunta e dal tasso di crescita.

Soisy non pagherà dividendi fino al momento del break even, ma le sue azioni potranno comunque essere vendute liberamente. Il valore di vendita dipenderà soprattutto dal valore dell’ultimo aumento (che è passato nel tempo da 10€ a 25€ per azione) e dal tasso di crescita.

Soisy è una Start up innovativa, quindi investendo nel suo capitale e mantenendo l'investimento per 3 anni si può godere di una detrazione fiscale del 30%; per maggiori approfondimenti su questo tema rimandiamo ai seguenti articoli

Prevediamo anche un reward legato al nostro prodotto di investimento:

  • chi diventerà azionista Soisy investendo nel nostro capitale da +5.000€ a 30.000€, otterrà 3 mesi di rimborso della tassazione sugli investimenti fatti sulla nostra piattaforma di marketplace lending (gli investimenti nel social lending sono tassati al 26% e Soisy funge da sostituto d'imposta);
  • per chi investirà +30.000€, i mesi di rimborso sulla tassazione saranno invece 6.

Financials

500.000 €
1.250.000 €
Equity
4.930.150 €
9,21 % (basate sull'importo minimo)

Team Members

Pietro Cesati

CEO

Francesco Trucchia

Technology

Mariacristina Romano

Data science

Alberto Di Maio

Technology

Kevin Cittadini

Technology

Simone Pescina

Technology

Giorgia Pavia

Marketing & communication

Carlo Perria

Credit & customer care

Matteo Riva

Technology

Marco Anzelmo

Finance & staff

Andrea Sandro

Product development

Ana Milovic

Risk management

Enrico Bono

Technology

Contatti

facebook linkedin

website: http://www.soisy.it

Location

DICCI COSA NE PENSI!

Questa campagna non è ancora iniziata e sei stato selezionato tra i primi investitori ad avere accesso a questa esclusiva opportunità. Raccontaci cosa ne pensi e manifesta il tuo interesse. Amiamo i feedback dei nostri utenti!

Scrivi qui il tuo indirizzo email per essere ricontattato

Quanto vorresti investire? (interesse non vincolante).

Vuoi lasciare un tuo feedback per questa campagna?

Le informazioni sull'offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L'offerente è l'esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l'attenzione dell'investitore che l'investimento, anche indiretto, mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da startup innovative e PMI innovative è illiquido e connotato da un rischio molto alto.