Edilmag

followers
Segui
FUNDED
Startup Innovativa
SHARING ECONOMY e IDEE INNOVATIVE per il settore delle COSTRUZIONI
FUNDED
147OVERFUNDED
Impatto Sociale
Startup Innovativa
All-or-Nothing
103.000 € raccolti
MIN GOAL 70K €
FINANZIATA 147 %
OBIETTIVO MAX 250K €
103.000 € raccolti
MIN GOAL 70K €
FINANZIATA 147 %
OBIETTIVO MAX 250K €
30 investitori
 COMPLETATA
1.900.000
Pre-money valuation
5,14 %
Post-money shares
Equity
Strumento finanziario
Investitore professionale
Presente
Scopri le campagne attive
  1. Info
  2. TEAM
  3. Traction
  4. Offerta
  5. News
  6. Documenti
  7. Commenti

Pitch

Edilmag è una startup innovativa, che ha realizzato in Italia un progetto di sharing economy e di economia circolare per il settore delle costruzioni. Nasce nel 2016 dall’idea dall'Architetto Rodolfo Brandi,  imprenditore edile pesarese e Presidente della Scuola Edile e CPT della provincia di Pesaro Urbino. L'idea di Rodolfo viene raccolta dall'Ing. Christian Ricciarini, un manager del settore delle costruzioni e founder di altre startup (Officine Creative Marchigiane e My Logo).  Grazie alla profonda conoscenza del settore dei founder, ed al supporto tecnico/creativo di Officine Creative Marchigiane, nel 2016 nasce Edilmag: la prima piattaforma di sharing economy per il settore edile.

Edilmag eroga il proprio servizio di sharing tramite piattaforma web e App (per IOS e Android), entrambe dedicate esclusivamente alle imprese edili. Il servizio permette di condividere i depositi delle imprese edili all’interno di un grande e unico magazzino virtuale. La condivisione consente, da un lato, un evidente risparmio nell’approvvigionamento deimezzi e materiali e, dall’altro, una valorizzazione delle giacenze e delle attrezzature inutilizzate, che si trasformano quindi in nuove risorse economiche.

La mission di Edilmag si può riassumere nel voler portare innovazione nel settore edile. Perseguendo tale scopo, oltre alla piattaforma di Sharing economy, Edilmag ha sviluppato e brevettato due nuovi strumenti innovati per l'edilizia (I-Link e il Pozzetto telescopico), che sono in fase di prototipazione per poi essere immessi sul mercato. Dopo neanche due anni di vita, Edilmag vanta già numerosi riconoscimenti, tra i quali spiccano:

vittoria del contest “Edison Pulse 2017 – Categoria ricostruzione sisma”, che porta anche in dote un importante contributo per l’ulteriore sviluppo e affinamento dell’applicazione.         

Accordi con tutte le tutte le principali Associazioni di categoria (ANCE, CNCE, CNA, ANAEPA Confartigianato), con le quali vengono chiuse importanti convenzioni a livello nazionale per agevolare la diffusione del servizio.                                                                                                                       

- Riconoscimenti pubblici dalla Protezione Civile, che certificano l'utilità di Edilmag anche come valido strumento di supporto per la prevenzione e la gestione delle calamità.

Dopo questi primi due anni, in cui le attività sono state finanziate esclusivamente grazie all'apporto dei soci e ai premi vinti, Edilmag attiva la sua prima campagna di crowdfunding. Le nuove risorse saranno utilizzate principalmente per promuovere la soluzione sul mercato con importanti campagne digitali; l'obiettivo è di accrescere rapidamente gli utenti presenti sulla piattaforma per ottenere una massa critica, al fine di renderla più sempre più vantaggiosa per le imprese edili.

Le informazioni sull'offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L'offerente e' l'esclusivo responsabile della completezza e della veridicita' dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l'attenzione dell'investitore che l'investimento, anche indiretto, mediante OICR o societa' che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da piccole e medie imprese e' illiquido e connotato da un rischio molto alto.